Notizie flash

Un team di scienziati dell’Università Complutense di Madrid in Spagna, del Cégep de Sherbrooke in Canada, e un gruppo di volontari hanno dato il via a un progetto chiamato Cities at Night per monitorare il fenomeno dell’inquinamento luminoso, sfruttando le tantissime immagini scattate negli anni dagli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale. I primi risultati presentati all'Assemblea Generale della IAU a Honolulu, Hawaii.
Leggi l'articolo completo da Media INAF.

 
                           
Iscriviti a: CieloBuio e sostieni le Ns. attività e l'Associazione
Iscriviti a: Illuminare News, mailing list di informazione tecnica e eventi per progettisti e UT

SalvaguardateVi e salvaguardateCi da chi abusa dell'immagine di CieloBuio


 

FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA ECO-COMPATIBILE
La scienza della luce a misura d'uomo
Come illuminare, quanto illuminare, efficienza di sorgenti ed impianti, gestione della luce


 

L'ILLUMINAZIONE PER TUTTI

Eventi, manifestazioni, convegni, congressi, corsi e seminari, fiere, giornate di sensibilizzazione.

 

 


"Qualità" della luce e luce eco-compatibile e a ridotto impatto ambientale.
Scopri le nuove tecnologie, gli esempi di impianti eco-compatibili, i modelli da seguire,
e gli strumenti per conseguire una luce di qualità, efficace ed efficiente.


ARCHIVIO DI CIELOBUIO

Centinaia di documenti Divulgativi, Tecnico, Scientifici, Tesi di laurea, e molto altro ancora.

Documento Scientifico
Documento Scientifico

Il nuovo atlante mondiale della brillanza artificiale del cielo PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Giovedì 16 Giugno 2016 19:16

È stato pubblicato sul numero del 10 giugno di Science Advances un importante lavoro di ricerca riguardante la realizzazione del nuovo Atlante Mondiale dell’Inquinamento Luminoso. La pubblicazione, che ha trovato spazio in una delle più prestigiose riviste scientifiche a livello internazionale, è destinata ad avere ampia risonanza a livello multidisciplinare, coinvolgendo direttamente settori di ricerca che vanno dall’ecologia, alla demografia, all’astronomia, fino a giungere all’attenzione di leader politici ed istituzioni attenti ai problemi dell’efficienza energetica e della salute pubblica.

 
  
Frutto di un team internazionale di scienziati, questo lavoro di ricerca è stato però per la maggior parte realizzato in Italia da italiani (Fabio Falchi, presidente di CieloBuio e membro dell’Istituto di Scienza e Tecnologia dell’Inquinamento Luminoso, Pierantonio Cinzano - ISTIL, e Riccardo Furgoni - AAVSO) senza alcuno impiego di finanziamenti pubblici in quello che può essere considerato un vero e proprio atto di volontariato scientifico.

Qui si può trovare l'articolo originale.
Ultimo aggiornamento Giovedì 16 Giugno 2016 19:59
Leggi tutto...
 
Review sull'Impatto dell’illuminazione artificiale sugli organismi viventi PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Martedì 17 Giugno 2014 18:34

Giuseppe Camerini, PhD in Ecologia Sperimentale, raccoglie in "Impatto dell’illuminazione artificiale sugli organismi viventi" le principali ricerche svolte nel mondo sugli effetti che la luce artificiale ha sugli esseri viventi, uomo incluso.
L'articolo è la più completa e aggiornata rassegna sugli effetti ecologici dell'inquinamento luminoso e CieloBuio è lieto di poterlo riproporre integralmente, per gentile concessione dell'Autore e della rivista scientifica che l'ha pubblicato: Biologia Ambientale, 28 (n. 1, 2014), ed. CISBA.
Camerini, nelle conclusioni, si augura che l'inquinamento luminoso venga affrontato non solo dal mondo dell'astronomia, ma anche da quello della biologia e della medicina.
Link all'articolo in formato pdf.

Ultimo aggiornamento Martedì 17 Giugno 2014 18:46
Leggi tutto...
 
La tomografia dell'atmosfera per studiare l'inquinamento luminoso PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Lunedì 31 Dicembre 2012 18:11
La tomografia dell'atmosfera per studiare
la pessima salute del cielo stellato e l'ambiente notturno

Una nuova tecnica 'diagnostica' chiamata 'tomografia dell'inquinamento luminoso' aiuterà a salvare l'ambiente notturno e il cielo stellato. L'inquinamento luminoso, causato della luce artificiale, è l'alterazione dei livelli di luce naturalmente presenti nell'ambiente notturno. Questo, tra gli inquinamenti, è uno di quelli in più forte crescita nel mondo.
Come nella Tomografia Assiale Computerizzata (TAC), usata nello studio diagnostico del corpo umano, dove un computer analizza una serie di scansioni sezionali per ricostruire un'immagine tridimensionale del corpo, così la nuova tecnica di controllo ambientale permette agli scienziati di valutare il contenuto atmosferico di luce artificiale in opportune sezioni dell'atmosfera. La tecnica è stata sviluppata da Pierantonio Cinzano e Fabio Falchi dell'Istituto di Scienza e Tecnologia dell'Inquinamento Luminoso (ISTIL) ed è presentata nell'articolo 'The propagation of light pollution in the atmosphere', pubblicato sull'ultimo numero del 2012 di Monthly Notices of the Royal Astronomical Society.
Ultimo aggiornamento Lunedì 31 Dicembre 2012 18:29
Leggi tutto...
 
L'inquinamento luminoso provoca danni alle cellule cerebrali PDF Stampa E-mail
Scritto da bmp   
Martedì 17 Gennaio 2012 15:47

Per la prima volta, una ricerca dell'Università dell'Oregon recentemente apparsa sullo ScienceDaily mette in relazione la distruzione del ritmo circadiano a processi neurodegenerativi che portano alla perdita di funzionalità motoria ed a morte prematura. La ricerca chiarisce che la distruzione dell'orologio biologico, prodotta fra l'altro anche dall'inquinamento luminoso, può essere la causa (e non solo l'effetto) di processi neurodegenerativi. Lo studio è stato svolto sulle mosche della frutta che hanno meccanismi di regolazione dell'orologio biologico molto simili agli umani.

Ultimo aggiornamento Martedì 17 Gennaio 2012 16:28
Leggi tutto...
 
La luce "bianca" del LED sopprime la produzione di melatonina PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Mercoledì 21 Settembre 2011 15:17

Un nuovo articolo scientifico, frutto degli studi congiunti di Fabio Falchi e Pierantonio Cinzano (ISTIL, Istituto di Scienza e Tecnologia dell’Inquinamento Luminoso), Christopher D. Eldvidge (NOAA, National Geophysical Data Center, Colorado, USA), David M. Keith (Marshall Design Inc., Colorado, USA) e Abraham Haim (Università di Haifa, Israele), pubblicato sul Journal of Environmental Management col titolo: "Limiting the impact of light pollution on human health, environment and stellar visibility" mostra come la luce "bianca" del LED (in realtà blu) inibisca la produzione di melatonina fino a cinque volte di più rispetto alle lampade a vapori di sodio ad alta pressione.

L'abstract dell'articolo è raggiungibile qui.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 21 Settembre 2011 16:23
Leggi tutto...
 
Le nubi amplificano l'inquinamento luminoso PDF Stampa E-mail
Scritto da bmp   
Sabato 12 Marzo 2011 18:13

Un recente studio pubblicato dai ricercatori del Institute for Space Sciences della Freie Universität di Berlino e del Leibniz-Institute for Freshwater Ecology and Inland Fisheries di Berlino (Christopher C. M. Kyba, Thomas Ruhtz, Jürgen Fischer e Franz Hölker) dal titolo “Cloud Coverage Acts as an Amplifier for Ecological Light Pollution in Urban Ecosystems” (clicca qui per andare all’articolo originale oppure qui per scaricare il pdf dal sito di cieloBuio) e rilasciato in licenza a Creative Commons, esamina un particolare effetto dell’inquinamento luminoso rimasto finora poco esaminato.

Ultimo aggiornamento Domenica 13 Marzo 2011 11:15
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 7
Italian Croatian Czech English French German Greek Hungarian Portuguese Russian Slovenian Spanish

Adesivi e brochures illustrati

 

Dark Sky in Europe



Consult English Section:
"Dark Sky in Europe"
Download the guidelines paper "European Effort to prevent Light Pollution"
based on the Lombardy Law number 17 of year 2000

13777-CieloBuio


November 2000 - Minor Planet Circulars (13777) Cielobuio = 1998 UV6 Discovered 1998 Oct. 20 by M. Cavagna and A. Testa at Sormano.
Motivazione: "...Cielobuio ha giocato un ruolo fondamentale di supporto all''approvazione della legge regionale della Lombardia contro l''inquinamento luminoso, una delle più avanzate del mondo..." CieloBuio's Asteroid Kids