Notizie flash

Un team di scienziati dell’Università Complutense di Madrid in Spagna, del Cégep de Sherbrooke in Canada, e un gruppo di volontari hanno dato il via a un progetto chiamato Cities at Night per monitorare il fenomeno dell’inquinamento luminoso, sfruttando le tantissime immagini scattate negli anni dagli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale. I primi risultati presentati all'Assemblea Generale della IAU a Honolulu, Hawaii.
Leggi l'articolo completo da Media INAF.

 
                           
Iscriviti a: CieloBuio e sostieni le Ns. attività e l'Associazione
Iscriviti a: Illuminare News, mailing list di informazione tecnica e eventi per progettisti e UT

SalvaguardateVi e salvaguardateCi da chi abusa dell'immagine di CieloBuio


 

FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA ECO-COMPATIBILE
La scienza della luce a misura d'uomo
Come illuminare, quanto illuminare, efficienza di sorgenti ed impianti, gestione della luce


 

L'ILLUMINAZIONE PER TUTTI

Eventi, manifestazioni, convegni, congressi, corsi e seminari, fiere, giornate di sensibilizzazione.

 

 


"Qualità" della luce e luce eco-compatibile e a ridotto impatto ambientale.
Scopri le nuove tecnologie, gli esempi di impianti eco-compatibili, i modelli da seguire,
e gli strumenti per conseguire una luce di qualità, efficace ed efficiente.


ARCHIVIO DI CIELOBUIO

Centinaia di documenti Divulgativi, Tecnico, Scientifici, Tesi di laurea, e molto altro ancora.

CieloBuio
Riccione taglia gli sprechi spegnendo alcuni lampioni PDF Stampa E-mail
Scritto da Alex B.   
Domenica 21 Aprile 2013 14:46

L'amministrazione comunale della città romagnola ha annunciato un nuovo piano di razionalizzazione dell'illuminazione pubblica, che prevede lo spegnimento dalle ore 21 dei lampioni di alcune strade, piste ciclabili e aree verdi. Previsto un risparmio di 70.000 euro.
Ne dà notizia il sito Eco dalle Città.

Ultimo aggiornamento Domenica 21 Aprile 2013 14:51
Leggi tutto...
 
Altro comune italiano che ottimizza l'illuminazione pubblica: Fossombrone (PU) PDF Stampa E-mail
Scritto da FA   
Domenica 07 Aprile 2013 11:05
Un altro comune italiano ha intrapreso la strada della razionalizzazione dell’illuminazione pubblica facendo proprie alcune idee avanzate da CieloBuio al governo nazionale nella spending review.

Il comune virtuoso è Fossombrone, graziosa cittadina della Prov. di Pesaro-Urbino nelle Marche.

L’amministrazione comunale, con decorrenza dall’8 aprile 2013 ed in via sperimentale per un anno da tale data, attiverà lo spegnimento totale dalle ore 1,00 della notte, di tutti gli impianti di illuminazione pubblica in esercizio sul territorio comunale, ad eccezione del centro storico, di Isola di Fano e dei borghi storici delle varie località rurali.

La delibera della Giunta Comunale n. 28 del 12.03.2013, avente ad oggetto “APPROVAZIONE DIRETTIVE PER CONSEGUIRE RISPARMI NEL CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA” individua dieci azioni salienti nell’ambito del territorio comunale per diminuire gli oneri delle stesse, in quanto non più sostenibili, in considerazione anche dei continui aumenti dei costi di acquisto.

Ultimo aggiornamento Domenica 07 Aprile 2013 11:24
 
Roma: Riunione di coordinamento per lotta all’inquinamento luminoso PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Sabato 23 Marzo 2013 11:10
Si terrà sabato 30 Marzo, dalle ore 10, presso la sede del Gruppo Astrofili Hypparcos in Via Nomentana n° 175 a Roma, la prima riunione di coordinamento per stabilire strategie e modalità di interventi per il controllo dell’inquinamento luminoso e per il rispetto della L.R. 23/2000 ed il Reg. Att. 8/05.
Parteciperanno e relazioneranno, oltre al Presidente UAI Mario Di Sora, Stefano Capretti di Skylive, Sergio Vetta promotore Parco delle Stelle e Maurizio Chirri Responsabile Gruppo Astrofili Hypparcos. Tutte le associazioni astrofile laziali sono state invitate tramite lettera del Presidente UAI. La riunione è aperta anche ad altre associazioni e al contributo di tutti gli interessati. Si veda anche l'invito a partecipare postato sul Forum Skylive.
Ultimo aggiornamento Sabato 23 Marzo 2013 11:24
 
CieloBuio: meno luci per notti illuminanti PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Martedì 19 Marzo 2013 20:49

Il sito web IdeeGreen pubblica una interessante intervista al Presidente di CieloBuio, dott. Fabio Falchi.

“Questa è la prima generazione dell’umanità che ha perso la possibilità di vedere coi propri occhi quello che da sempre è stata fonte di ispirazione per la scienza, le religioni, la filosofia, la letteratura e la cultura in genere”: il cielo buio e stellato. Purtroppo non si tratta solo di una questione di ispirazione: Fabio Falchi, presidente di CieloBuio (Coordinamento Nazionale per la Protezione del Cielo Notturno  spiega che l’inquinamento luminoso provoca danni concreti alla fauna e in particolare all’uomo. Tutti possono fare qualcosa, dal singolo cittadino al governo nazionale.

 
Bari: Piano Peasaggistico Regionale e Inquinamento Luminoso PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Martedì 19 Marzo 2013 20:42

Agorà Magazine pubblica una bellissima e struggente lettera aperta del Direttore del Museo Laboratorio della Fauna MinoreMezzana Salice di San Severino Lucano (Pz), dott. Valentino Valentini che si rivolge alla Regione Puglia sul tema inquinamento luminoso, citando anche l'attività di CieloBuio.

 

 
Merli fotosensibili PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Martedì 19 Marzo 2013 20:26
La variazione stagionale delle ore di luce giornaliere è la principale informazione ambientale utilizzata dagli organismi viventi per regolare le proprie attività annuali e gli stadi vitali. Ma cosa accade a quegli organismi che vivono negli ambienti in cui l’illuminazione artificiale notturna è estremamente diffusa? E’ possibile che l’inquinamento luminoso possa influenzare la loro biologia? La risposta, affermativa almeno per alcune specie di uccelli, viene da uno studio pubblicato da un gruppo di ricercatori del Max Planck Institute for Ornithology sulla rivista Proceedings of the Royal Society B: Biological Sciences.
Ne dà notizia il sito OggiScienza.
 
Catania: convegno "Viviamo in una città eco-sostenibile" PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Sabato 09 Febbraio 2013 10:53
AIFIL, Associazione Italiana Fabbricanti Insegne Luminose, con la partecipazione di Light-is, Strano SpA, CNA e Confcommercio organizza il convegno:
Viviamo in una città eco-sostenibile!
per vivere in una città eco-compatibile soggetta all'inquinamento luminoso
prodotto dalla pubblica illuminazione e dalle insegne luminose
1 marzo 2013 ore 10.00
Ente fiera "Le Ciminiere"
Viale Africa - Catania

 

Ultimo aggiornamento Sabato 09 Febbraio 2013 11:28
Leggi tutto...
 
Slovenia: "Illuminare meno per illuminare meglio" PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Sabato 09 Febbraio 2013 10:31

Nel settembre 2007 entra in vigore in Slovenia il “Decreto sulla limitazione dell'inquinamento luminoso dell'ambiente”, valido a livello nazionale. Il concetto di fondo è: nessuna luce diretta sopra la linea d'orizzonte. Ovvero, l'illuminazione dev'essere diretta verso terra.
La Slovenia ha preso a modello la Legge Regionale n. 17 del 27/03/2000 della Lombardia, e addirittura l'ha superata.
L'intervista ad Andrej Mohar, promotore della legge slovena contro l'inquinamento luminoso, è riportata da Eco dalle Città.

Link al testo della legge Slovena ed al comunicato di Dark-Sky Slovenia.

Ultimo aggiornamento Sabato 09 Febbraio 2013 10:52
Leggi tutto...
 
Francia a luci spente: da luglio edifici non residenziali al buio dopo l'una di notte PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Sabato 09 Febbraio 2013 10:13
Un decreto voluto dal ministro francese dell'Energia vieta di tenere accese oltre l'una del mattino le luci esterne di negozi, uffici, monumenti e altri edifici non residenziali e promette di far risparmiare una quantità di energia elettrica sufficiente a coprire il fabbisogno annuo di 750.000 famiglie. L'illuminazione stradale resterà invariata e altre deroghe sono previste per zone turistiche e periodi di festività.
Ne dà notizia il sito web Eco dalle Città, che ringraziamo, e dal quale è possibile scaricare il testo del decreto e altra documentazione.
 
Approvate le modifiche alla L.R. Friuli 15/2007 PDF Stampa E-mail
Scritto da Alex   
Lunedì 28 Gennaio 2013 18:30

La Legge regionale per il contenimento dell’inquinamento luminoso e per il risparmio energetico del Friuli Venezia Giulia (n. 15/2007) è stata di recente modificata nell’ottica di rendere la sua applicazione più chiara e, soprattutto, per colmare alcune lacune provocate da rimaneggiamenti apparsi a tratti improvvisati.
Il testo completo delle modifiche può essere letto sul 1° supplemento ordinario n. 37 del 28 dicembre 2012 al bollettino ufficiale n. 52 del 27 dicembre 2012, scaricabile per intero dal sito della Regione Friuli Venezia Giulia in formato Pdf, oppure il solo estratto dalla pagina di CieloBuio dedicata alla L.R. 15/2007 dove sono disponibili anche i nuovi allegati per l'applicazione della legge stessa.
Di seguito riportiamo un riassunto delle modifiche apportate.

Ultimo aggiornamento Martedì 29 Gennaio 2013 17:16
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 9 di 41

Iscrizione a CieloBuio

Donazioni a CieloBuio
Sostieni CieloBuio e le sue battaglie con una donazione libera:

Dona con PayPal

Iscriviti a CieloBuio e proteggi l'ambiente notturno.

I Mostri del Cielo

S.Martino di Castrozza (TN): g...
Image Detail

Light-is Feed

Rendi la cartella cache scrivibile.

Italian Croatian Czech English French German Greek Hungarian Portuguese Russian Slovenian Spanish

Adesivi e brochures illustrati

 

Dark Sky in Europe



Consult English Section:
"Dark Sky in Europe"
Download the guidelines paper "European Effort to prevent Light Pollution"
based on the Lombardy Law number 17 of year 2000

13777-CieloBuio


November 2000 - Minor Planet Circulars (13777) Cielobuio = 1998 UV6 Discovered 1998 Oct. 20 by M. Cavagna and A. Testa at Sormano.
Motivazione: "...Cielobuio ha giocato un ruolo fondamentale di supporto all''approvazione della legge regionale della Lombardia contro l''inquinamento luminoso, una delle più avanzate del mondo..." CieloBuio's Asteroid Kids