Notizie flash

CieloBuio è nata nel 1997 e opera per la salvaguardia del cielo notturno, promuovendo campagne di sensibilizzazione sul tema dell"inquinamento luminoso. Iscrivetevi e sosteneteci.

 
                           
Iscriviti a: CieloBuio e sostieni le Ns. attività e l'Associazione
Iscriviti a: Illuminare News, mailing list di informazione tecnica e eventi per progettisti e UT

SalvaguardateVi e salvaguardateCi da chi abusa dell'immagine di CieloBuio


 

FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA ECO-COMPATIBILE
La scienza della luce a misura d'uomo
Come illuminare, quanto illuminare, efficienza di sorgenti ed impianti, gestione della luce


 

L'ILLUMINAZIONE PER TUTTI

Eventi, manifestazioni, convegni, congressi, corsi e seminari, fiere, giornate di sensibilizzazione.

 

 


"Qualità" della luce e luce eco-compatibile e a ridotto impatto ambientale.
Scopri le nuove tecnologie, gli esempi di impianti eco-compatibili, i modelli da seguire,
e gli strumenti per conseguire una luce di qualità, efficace ed efficiente.


ARCHIVIO DI CIELOBUIO

Centinaia di documenti Divulgativi, Tecnico, Scientifici, Tesi di laurea, e molto altro ancora.

CieloBuio
L'inquinamento luminoso disturba la nutrizione dei pipistrelli PDF Stampa E-mail
Scritto da Alex B.   
Martedì 18 Marzo 2014 19:50

L'inquinamento luminoso potrebbe ostacolare la rigenerazione delle foreste.
Nello studio condotto dal German Leibniz Institute for Zoo and Wildlife Research Berlin, infatti, si è mostrato che i pipistrelli, fondamentali nella dispersione dei semi, evitano di nutrirsi nelle aree che subiscono inquinamento luminoso.

Ne dà notizia il sito internet dell'agenzia di stampa AGI, che ringraziamo.

Leggi tutto...
 
Ferentino (FR): Adeguato l'impianto di illuminazione del campo sportivo PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Mercoledì 26 Febbraio 2014 22:48
Dopo anni di segnalazioni e di interventi anche da parte dell’ARPALAZIO Frosinone, sono state adeguate le torri-faro del campo sportivo di Ferentino alle prescrizioni imposte dal Reg. Att. 8/05 della L.R. 23/2000. Questo impianto si aggiunge a quelli di Frosinone, Supino, Alatri (2) e Patrica, adeguati negli anni precedenti, e realizzati male  per colpa delle erronea progettazione commissionata o tollerata dai comuni proprietari dei complessi sportivi. L’adeguamento è stato realizzato mediante l’apposizione di schermi semicircolari,  profondi 30 cm, montati nella parte superiore dei fari similmente ad una visiera.

Ne dà notizia il sito web dell'Osservatorio di Campo Catino, che ha collaborato al progetto.

Invitiamo gli astrofili interessati a proporre a tutte le amministrazioni, ma anche ai gestori dei campi privati, di adottare questo tipo di adeguamento il cui costo è molto inferiore alla sostituzione dei fari con altri di tipo asimmetrico.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 26 Febbraio 2014 22:55
Leggi tutto...
 
Apre la campagna 2014 della BuioMetria Partecipativa PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Martedì 18 Febbraio 2014 20:54
Mercoledì 19 febbraio 2014, alle ore 14.30 presso il Bar Vineria La Combriccola di Torniella (GR), prende il via la campagna 2014 del progetto BuioMetria Partecipativa (BMP), con cui dal 2008 l’associazione Attivarti.org porta avanti attività di sensibilizzazione e raccolta dati sulla qualità del cielo notturno e sugli effetti della luce artificiale in campo energetico, ambientale, della salute e della sicurezza.
Le attività di febbraio e marzo consentiranno agli interessati di rodarsi nella partecipazione alle due campagne di misure del progetto BMP: quella “classica” con i buiometri, e quella denominata “Globe at Night" anche "in versione italiana semplificata“…puntando poi alla bella stagione per realizzare la parte significativa delle misure 2014.

Tutti i dettagli qui e per informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
Ultimo aggiornamento Martedì 18 Febbraio 2014 21:05
 
Emilia-Romagna: assegnate le prime zone di protezione dall'inquinamento luminoso per Osservatori Astronomici PDF Stampa E-mail
Scritto da Alex B.   
Sabato 15 Febbraio 2014 10:58

Le prime zone di protezione dall'inquinamento luminoso per gli osservatori astronomici in Emilia-Romagna sono finalmente state assegnate, nella provincia di Ravenna.
Le zone di protezione riguardano l'osservatorio "Don Dino Guerrino Molesi" di Bastia, l'osservatorio "Urania Lamonia" di Faenza, gli osservatori di Monteromano di Brisighella e “G. Roccati” di Lugo.

Invitiamo tutti gli osservatori astronomici che ancora non l'abbiano fatto, a richiedere la zona di protezione, scaricando il modulo da trasmettere alle autorità competenti.

Ultimo aggiornamento Sabato 15 Febbraio 2014 11:23
Leggi tutto...
 
Globe at Night 2014 PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Venerdì 24 Gennaio 2014 11:49

Al via la nona edizione di Globe at Night. Come ogni anno viene chiesto di osservare le varie costellazioni stagionali tra le 20 e le 22 di sera.


Quest'anno gli appuntamenti saranno mensili! Cliccate sull'immagine per conoscere tutte le date!

Si sono quindi moltiplicate le possibilità di partecipare al programma, in barba al brutto tempo!

 Ora anche in italiano (e qui in versione semplificata)!

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 24 Gennaio 2014 12:25
Leggi tutto...
 
Appello per il risparmio energetico e il contenimento dell’inquinamento luminoso in Italia PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Domenica 22 Dicembre 2013 21:30

CieloBuio - Coordinamento per la Protezione del Cielo Notturno ha approntato un

Appello Permanente per la protezione dell'ambiente notturno,
la riduzione dell'inquinamento luminoso e della conseguente spesa pubblica

che può essere firmato a questo link.

Il testo dell'appello è riportato integralmente qui sotto.

Al 21/07/2013 hanno firmato 1538 persone. Qui è possibile scaricare l'elenco di chi ha acconsentito a rendere pubblica la sua adesione.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 08 Gennaio 2014 11:36
Leggi tutto...
 
Illuminazione stradale, Comuni ancora poco attenti agli sprechi PDF Stampa E-mail
Scritto da Alex B.   
Sabato 21 Dicembre 2013 14:01

Secondo il rapporto Istat "Eco management e servizi ambientali nelle città: rifiuti, acqua, energia", si rileva qualche piccolo passo avanti nell'attenzione dei capoluoghi italiani agli sprechi energetici in tema di illuminazione stradale. Ma la strada contro l'inquinamento luminoso è ancora in salita.
La notizia è riportata dal sito web Eco dalle Città, che ringraziamo.

Ultimo aggiornamento Sabato 21 Dicembre 2013 14:10
Leggi tutto...
 
Conferenza internazionale ALAN a Berlino PDF Stampa E-mail
Scritto da redazione   
Mercoledì 30 Ottobre 2013 13:19

Si è tenuta a Berlino dal 28 al 30 ottobre 2013 la prima conferenza internazionale sulla luce artificiale di notte. Gli abstract degli interventi degli scienziati partecipanti sono disponibili qui: http://www.verlustdernacht.de/tl_files/VDN/ALAN/Dokumente/ALAN_Conference_Book.pdf

L'inquinamento luminoso è sempre più studiato da biologi, ecologi, fisologi e medici. Vi invitiamo a leggere i contributi dei vari partecipanti.

La conferenza è stata organizzata da Christopher Kyba dell'Università di Berlino, collaboratore di Pierantonio Cinzano e Fabio Falchi in alcune ricerche portate avante in ISTIL.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Ottobre 2013 13:31
 
Terracina: l'ANAS adegua l'impianto di illuminazione della superstrada PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Mercoledì 30 Ottobre 2013 09:07
Nei giorni scorsi l’ANAS, su richiesta dell’Osservatorio di Campo Catino del 30 Agosto di quest’anno, ha proceduto all’adeguamento dell’impianto di illuminazione del tratto viario iniziale che porta da Priverno a Terracina. Si tratta di 5 torri-faro, ognuna con 8 fari da 1.000 watt al sodio, che non rispettavano i limiti di emissione imposti dal Reg. Att. 8/05 (0 cd/klm a 100°). Infatti, con un flusso complessivo di oltre 5 milioni di lumen, di cui il 30% veniva inviato verso l’alto, questo impianto era uno dei più inquinanti a cavallo delle province di Frosinone e Latina.
Un esempio, quello dell'Osservatorio di Campo Catino, da imitare il più possibile!
Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Ottobre 2013 09:21
 
Prometeo: Quando l’illuminazione diventa inquinamento PDF Stampa E-mail
Scritto da beta persei   
Mercoledì 30 Ottobre 2013 08:55
Prometeo,  la nota trasmissione in onda su ClassTV, si è recentemente occupata anche di inquinamento luminoso con un servizio che sintetizza, con una serie di efficaci slides, le posizioni ed i consigli di CieloBuio per il risparmio energetico e la riduzione dell'inquinamento luminoso.
Fabio Falchi, Presidente di CieloBuio, è stato ospite nella puntata di Prometeo del 25 Ottobre, che vi invitiamo a rivedere sia qui (a partire dal minuto 18) che sul canale YouTube.
Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Ottobre 2013 08:59
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 41

Iscrizione a CieloBuio

Donazioni a CieloBuio
Sostieni CieloBuio e le sue battaglie con una donazione libera:

Dona con PayPal

Iscriviti a CieloBuio e proteggi l'ambiente notturno.

I Mostri del Cielo

Cima Colletta (PV). Radiofaro
Image Detail

Light-is Feed

Rendi la cartella cache scrivibile.

Italian Croatian Czech English French German Greek Hungarian Portuguese Russian Slovenian Spanish

Adesivi e brochures illustrati

 

Dark Sky in Europe



Consult English Section:
"Dark Sky in Europe"
Download the guidelines paper "European Effort to prevent Light Pollution"
based on the Lombardy Law number 17 of year 2000

13777-CieloBuio


November 2000 - Minor Planet Circulars (13777) Cielobuio = 1998 UV6 Discovered 1998 Oct. 20 by M. Cavagna and A. Testa at Sormano.
Motivazione: "...Cielobuio ha giocato un ruolo fondamentale di supporto all''approvazione della legge regionale della Lombardia contro l''inquinamento luminoso, una delle più avanzate del mondo..." CieloBuio's Asteroid Kids